giovedì 26 agosto 2010

Il Galateo del Sesso

Mi è capitato di recente di sedermi al tavolo con un uomo che vedevo per la.... 3a volta in vita mia e di finire a parlare di sesso a partire dal secondo esatto in cui ci siamo seduti in un bar di Brera (che ho visto oggi essere infestata dai ratti, tiè e mò paga 2.000 € di affitto al mese).
Non voglio dire che lui sia un pervertito o io una zoccola (giammai) ma ho cominciato a pensare come mai tra due normopersone normointelligenti normofisicamenteattraenti si finisca a parlare di sesso giusto così per rompere il ghiaccio. Nella conversazione che è durata un pomeriggio intero (posso dire che ne aveva molte da raccontare) abbiamo spaziato dalle ultime mode in fatto di pratiche sessuali (vedi Donna Lupo) a battute come 'capisci che sei andato a letto con una troppo giovane quando per fartelo succhiare devi giocare all'aeroplanino'.

Poco fa inoltre, per cercare le parole esatte di questa citazione (non è sua ma di un comico americano, altrimenti mi sarei alzata dal tavolo!) sono incappata in paurosi risultati ricerca di Google (vi consiglio di cliccare sull'immagine per ingrandirla):



Ma scusate, ci sono dei forum sull'argomento? Persino dei gruppi su Facebook?
In un risultato ricerca simile c'era una che chiedeva: 'Il mio ragazzo mi chiede di prenderlo tutto in bocca, ma non ci riesco! Aiutatemi!'
Ma cosa vuoi che ti dicano? Che nessuno è mai morto per un pompino?

Fatta questa doverosa premessa, vorrei fare un piccolo elenco di regole da attaccare sul frigo nel fatato mondo delle coppie che tanto mi è estraneo.
1. Igiene
Spero che ormai non ci siano più cristi in giro che si aspettano ancora che glielo si prenda in bocca senza un'adeguata rifrescata. Dopotutto se nel mio intimo c'è Chilly, può esserci anche nel suo.

2. Richieste
Smettiamola con questa cosa del 'basta chiedere'. Basta chiedere un cazzo. Non è che adesso se mi chiedi qualcosa allora necessariamente io ci devo stare. C'è modo e modo per chiedere e sopratutto ci sono momenti e momenti per chiedere.
Per me, ci sono persone che possono permettersi di fare certe richieste e altre no. Non è detto che alla prima volta che vai a letto con uno sei già disposta a trombare a testa in giù. Ma santo dio, non sto dicendo che MAI nella vita ti farò un pompino, sto dicendo solo 'adesso NO, mollami la testa!'. Ma la pazienza è passata di moda?
Il problema di questa voglia del tutto-e-subito è l'accessibilità al sesso: da quando le ragazzine di 14 anni hanno cominciato a darla via come se ne avessero 35, da quando Sex & The City è diventato un telefilm di formazione come i Promessi Sposi, da quando l'esselunga del porno ha aperto i suoi battenti online (youporn.com) non c'è più il gusto della scoperta e sopratutto della conquista per questi uomini. Se poi aggiungi il fatto che ci sono 7 donne per ogni uomo, di cui 6 sono troie... allora capisci che ormai non c'è più mercato. Che poi finisce che se gliela dai subito sei una zoccola, se aspetti sei una figa di legno... E avanti un'altra!

3. Tabù
Ce ne sono tantissimi, il primo che mi viene in mente è il sesso anale (ma prenditelo tu nel sedere se ti piace tanto), il sesso orale, il facial (ci sono uomini che per convincerti a far loro un pompino e a spargere il loro seme sul tuo viso sono in grado di ingerire il loro stesso sperma. D'altra parte 'è roba mia!'), il sesso durante il ciclo, il sesso in luoghi pubblici...
Questi sono tabù comuni per le donne, ma gli uomini che tabù hanno?
Il dito. E non chiedetemi dove perchè lo sappiamo tutte. Però piace, pratica garantita.
Il sesso a pagamento: mi hanno detto che se un uomo dice che non mai stato a puttane, mente. Tutti ci sono andati, si vergognano a dirlo. E se veramente non lo ha mai fatto, pare che sia uno scemo. Ovviamente la mia fonte è un uomo, di quelli fin troppo spigliati per altro.

4. Parlare a letto
Ma perchè mi devi costringere a parlare se non ne ho voglia?
'Dimmi cosa ti piace....' Capisco che una donna vada stimolata, perchè ha sulle spalle secoli di pregiudizi, censure e cinture di castità ma credimi che se ho voglia di dirti 'spostati che mi fai male' lo dico, ma non mi chiedere di ululare, gorgheggiare, vocalizzare ogni spasmo, perchè non riesco. Già per riuscire a raggiungere la gioia (come viene definito l'orgasmo nelle riviste di Sandro Mayer) bisogna stare concentrate che manco alla II prova della maturità per risolvere un bilancio con dati a scelta.... devo pure distrarmi e distrarti gorgheggiando cose come 'sì sono la tua porca...prendimi...usami...spazzami e spostami?'
Perchè una dovrebbe parlare a letto se magari lui a tavola non apre bocca se non per mangiare? Oppure, cominciamo a fare conversazione sui massimi sistemi durante un calcio di rigore di Inter - Milan e vediamo se lui risponde.

Al momento non ricordo altre regole importanti, ma sono certa che ce ne siano e che ognuna ne abbia qualcuna dettata dall'esperienza. Che dire, coperte dall'anonimato se volete confessarvi io son qua!

7 commenti:

  1. scusa ma cos'è la "donna lupo?"

    RispondiElimina
  2. Pratica sessuale maschile che consiste nel depilarsi i peli del pube ma lasciarli 'al loro posto'. Quando la donna praticherà la fellatio e OVVIAMENTE lui le verrà in faccia, si ritroverà i peli di lui attaccati al viso...come una disgustosa barba. Wow.

    RispondiElimina
  3. io son convinto che i commenti e i forum che si vedono nell immagine della tua ricerca siano tutti inseriti da uomini a cui piace leggere porcherie scritte da donne in risposta alle loro domande da "finte donne"...

    il risultato.. "finte donne esperte e maiale" che rispondono a "finte donne inserperte e innocenti" e uomini che si fan le pippe leggendo sè stessi...

    RispondiElimina
  4. OMG!!! La donna lupo mi mancava .... @__@!!!

    RispondiElimina
  5. A proposito di parlare, questa conta?

    (durante sesso in auto, sedile posteriore, mia testa che sbatte contro la portiera)

    "Scusa, ma ti sei accorto che attorno alla mia f*ga ci sono io???"

    RispondiElimina
  6. Amica che ti sei nascosta dietro lo scudo dell'anonimato, ti conosco mascherina...!

    RispondiElimina
  7. mammma mia, ma potrei vomitare.... ma esiste veramente?!!!!

    RispondiElimina

Google Analytics Alternative